Archivio della categoria: fetish

Voglia di…

Stupenda mattinata, ero in ferie e quindi
molto rilassata di corpo e di mente, con la testa
libera di sviluppare pensieri e fantasie di un certo tipo.

Vado a fare la mia solita spesa al supermercato
dove incontro anche persone, mi fermo a chiacchierare,
un caffè in compagnia e le solite cose che fa una massaia...
Cerco di trattenere i miei impulsi erotici, sempre in attività,
almeno mentre sono con le amiche del supermercato
ma il continuo via vai di sguardi che mi arrivano addosso
mi fanno pensare agli amici maialini del blog e di twitter.
La solita goccia colante sulle cosce mi dice che è arrivata
l'ora di esprimere la Grande Troia che c'è in me...
prendo su la spesa e la macchina e mi avvio
verso un boschetto sperando di trovare qualcuno
che mi spacchi il culo...





Sandalo prezioso

Potrebbe sembrare un semplice sandalo....
carino, sexy ma niente di che...
invece, per noi, ha un valore elevatissimo
nonostante la sua "vecchiaia".

Questo sandalo l'ho indossato in quasi tutte 
le occasioni straordinarie di sesso da un decina di anni
a questa parte, un articolo prezioso sentimentalmente,
mi ha accompagnata e dato sicurezza sempre,
l'ho indossato con qualsiasi abito, andando anche
incontro ad abbinamenti impossibili, ha subìto
copiose sborrate e profumatissime pisciate.






breve assaggio di una grande inculata

sentiamo sempre più vicina la necessità di avere un fotografo a nostra disposizione..

Celebrazione Anale


Almeno una volta alla settimana
e non solo per celebrare il merCULedì,
mi voglio dedicare alla purificazione,
unendo l'utile al dilettevole ed è così che
ingaggio il solito bidello Porco per eseguire
la liturgia anale.

Alcune volte la pratico da sola ma ho
sempre la fotocamera a documentare e a far partecipe
il mio amatissimo pubblico di seguaci.

L'attività di spurgo non è apprezzata da tutti
ma solamente dai grandi cultori dell'anal 
che sono poi le persone più vicine
alle nostre fantasticherie e che spesso ci
danno consigli e suggerimenti che puntualmente
mettiamo in pratica.

La peretta usata in questa entusiasmante clip
se l'è aggiudicata il solito Giordano, un follower 
di twitter che vuole mantenere l'anonimato
e noi lo rispettiamo.

L'idea di richiedermi così peccaminosamente
le mie cose, oltre che ai miei indumenti,
mi appaga da morire.

Godetevi il mio culo